I dispositivi indossabili intelligenti IoT sono destinati a cambiare il mondo del lavoro

Articolo

Un incidente si può sempre verificare, indipendentemente dal numero di precauzioni adottate, e le sue conseguenze causano enormi problemi in molti settori. Tenere sotto controllo le azioni di numerosi dipendenti non è un compito facile, ma anche se non è possibile prevenire tutti gli incidenti, un monitoraggio efficiente dei lavoratori e del loro ambito può rendere la maggior parte dei luoghi di lavoro più sicuri, più conformi e di gran lunga più efficienti.

L’Internet of Things (IoT), e più specificamente l’uso di dispositivi indossabili IoT con sensori incorporati, è una tecnologia innovativa che ha dimostrato di poter connettere con successo e costantemente i lavoratori tra loro e con l’ambiente circostante. Di conseguenza, questa tecnologia consente ai manager di essere più proattivi e predittivi nelle procedure in materia di sicurezza.  

Sebbene siano relativamente nuovi sul mercato, i dispositivi di sicurezza indossabili hanno conosciuto una rapida diffusione in tutto il mondo. Benché siano molti i fattori che hanno contribuito a questo fenomeno, quello più rilevante è legato al fatto che i consumatori sono sempre più inclini all’uso della tecnologia di tracciamento. I fitness tracker e gli smartwatch hanno aperto la strada a questo mutamento di percezione. A differenza del recente passato, per la maggior parte delle persone, nel mondo contemporaneo, indossare un dispositivo di sicurezza per il tracciamento non fa più pensare al Grande Fratello. 

I dispositivi di sicurezza indossabili si prestano a una miriade di utilizzi. Sono particolarmente diffusi nei cantieri edili, che presentano condizioni di lavoro particolarmente pericolose, ma si stanno rapidamente diffondendo anche in altri settori. Alcuni dispositivi indossabili sono in grado di avvisare gli utenti quando viene rilevato un rischio ambientale; ad esempio, se un lavoratore entra in una zona che richiede un migliore equipaggiamento protettivo, scatta un allarme per avvertirlo. Altre applicazioni sono impostate per rilevare i primi segnali di stress da calore, come una sudorazione insolita e livelli di affaticamento.  In altri scenari, i dispositivi intelligenti avvisano i responsabili della gestione se i movimenti di un lavoratore risultano particolarmente insoliti: ad esempio, se i lavoratori edili rimangono fermi per un tempo eccessivo, ciò potrebbe essere indicativo di un infortunio, di una caduta o addirittura di un intrappolamento. In altri campi, questi dispositivi IoT intelligenti possono essere impostati per misurare le prestazioni dei conducenti, monitorando abitudini di guida e/o imperizia.  Nella maggior parte dei settori, possono essere utilizzati anche per valutare le prestazioni dei lavoratori, comprese le presenze e i tempi d’inattività. 

Posizionati strategicamente o incorporati nei dispositivi indossabili dei lavoratori, i dati che i sensori IoT rilevano e raccolgono vengono poi trasmessi tramite la rete mobile IoT di melita.io o i suoi gateway LoRaWAN. I dati vengono immediatamente comunicati alla parte gestionale su qualsiasi dispositivo intelligente tramite un portale di gestione IoT incluso nella soluzione di connettività IoT.  Attraverso questo portale, la gestione può abilitare da remoto nuovi dispositivi e SIM, identificarli, sospenderne o riprenderne l’attività, regolare l’utilizzo dei dati, nonché controllare i trigger e personalizzare le notifiche. 

Questa soluzione IoT ha già dimostrato di ridurre drasticamente il rischio di infortuni, le violazioni delle normative e di migliorare la gestione a distanza.  Di conseguenza, consente un maggiore risparmio riducendo i costi delle ispezioni casuali e facilitando le operazioni reattive. 
 

Contatta melita.io oggi stesso per scoprire come le nostre soluzioni IoT possono aiutare la tua azienda. Ti offriamo anche un piano di prova M2M gratuito di 90 giorni che consiste in 10 SIM gratuite per testare i nostri servizi..

Vuoi diventare un nostro partner? Parliamone, contattaci qui

LinkedIn

Vuoi capire come funziona?Ordina gratuitamente il nostro kit di prova M2M

Che tu stia testando nuovi dispositivi o costruendo una prova di fattibilità per un cliente, il piano test M2M ti consente di partire immediatamente. Prova tutte le funzioni di connettività richieste dalla tua applicazione tramite un kit di prova che include 10 schede SIM con dati e SMS condivisi tra loro.

Gratis 10 schede SIM da 100 MB e 100 SMS condivisi per 90 giorni.